Log in

Lucca comics & games, riflettori accesi sui videogiochi

  • Scritto da Redazione

Al via il 28 ottobre la cinque giorni lucchese dedicata anche a giochi e videogiochi.

Tutto pronto per la nuova edizione di Lucca Comincs & Games, il festival, che festeggia la sua cinquantesima edizione, dedicato al mondo del fumetto, del cinema di animazione, dell’illustrazione, del gioco e del videogioco comincerà il 28 ottobre e durerà per cinque giorni (fino al primo novembre) con eventi, presentazioni e molti ospiti internazionali.


I numeri si preannunciano da record e la città toscana si sta preparando ad accogliere oltre 400mila persone, cifra che rende il festival uno tra i più importanti al mondo, secondo solo al Comiket giapponese.
E come sempre, sono tanti gli appuntamenti da non perdere per gli appassionati di videogiochi.

IL LABORATORIO DI VIDEOGIOCHI - Lucca Start & Up, il progetto del Polo Tecnologico Lucchese dedicato a chi sviluppa videogiochi, svolge attività di editoria digitale legata ai fumetti, produce film di animazione o inventa nuovi giochi, torna a Lucca Comics & Games 2016 per presentare sette progetti legati ai temi del festival, di cui due sviluppati fin dal 2015. Oltre alle novità presentate dalle due startup già presenti alla scorsa edizione, Moonscape, specializzata in animazione 3D, motion graphic e prototipazione, e Otium, piattaforma di compravendita di videogiochi, quest'anno saranno ospitati allo stand del Polo Tecnologico Lucchese cinque nuovi progetti: Moonslice, progetto già finalista a Seattle della Microsoft Imaging Cup grazie a un innovativo controller. Tribe the Broken Circle, un avvincente strategy game a metà strada fra un gcc e un gdr. Cardzbox, piattaforma, accessibile tramite applicazione, che consente di giocare a giochi da tavolo in qualsiasi momento da qualunque posto. Amianto Comics, progetto editoriale nato per sceneggiare, disegnare e pubblicare fumetti in analogico e digitale. Steampunk Adventures, appassionante gioco multipiattaforma di ambientazione appunto steampunk. L'obiettivo è quello di dare ai team ospitati nello stand del Polo Tecnologico Lucchese l'occasione di esporre nella più importante vetrina di settore i propri progetti per avere una validazione e valutazione da parte di un pubblico numeroso e qualificato.


TEKKEN - Grazie alla collaborazione tra Bandai Namco Entertainment, la più grande community italiana esistente Tekken-Italia.com e l’editore Multiplayer.it, i giorni lunedì 31 ottobre e martedì 1 novembre, dalle 12:00 alle 18:00, si terrà presso il padiglione Netaddiction Dome, in Piazza San Giusto, un torneo di 'Tekken 7”'che vedrà sfidarsi quaranta dei migliori giocatori italiani. 

Per l'occasione Giacomo Bevilacqua, autore di 'A Panda piace', 'Metamorphosis' e 'Il suono del mondo a memoria', ha realizzato una speciale litografia a colori ispirata proprio a 'Tekken 7', che verrà data in omaggio a tutti i partecipanti e a tutti quelli che preordineranno una copia del gioco dallo store di Multiplayer.it.

I NUOVI TITOLI 2K - Cidiverte, distributore ufficiale dei titoli 2K per l’Italia, sarà presente al padiglione Carducci con uno stand dove i giocatori potranno provare 'NBA 2K17', la migliore simulazione di basket al mondo, e 'WWE 2K17', il titolo dedicato al wrestling. A questi si aggiunge anche 'Mafia III', il terzo capitolo della serie che porterà il giocatore nella Louisiana del 1968, nei panni di Lincoln Clay, ex-veterano del Vietnam, in una storia densa di vendetta e orgoglio. In una società corrotta e razzista, appartenente a uno dei periodi più sanguinosi del dopoguerra americano, Lincoln lotterà contro le famiglie al comando del potere mafioso.
 
BATTLEFIELD 1 - Dalle trincee alle Mura: 'Battlefield 1' porta a Lucca la Grande Guerra. Electronic Arts sarà presente per celebrare il videogioco ambientato durante la Prima Guerra Mondiale, lo scontro che, grazie alla diffusione di nuove tecnologie in battaglia, ha cambiato per sempre il modo di combattere.
Gli interessati potranno giocare a 'Battlefield 1' su Xbox One in un padiglione dedicato, in piazza Bernardini, nel cuore della città, area totalmente ispirata al periodo storico. In più ci si potrà fotografare accanto alla riproduzione di un aereo della Grande Guerra atterrato proprio di fianco al padiglione di 'Battlefield 1'.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.