Log in

Videogiochi: ecco i conduttori e gli ospiti speciali del Drago d’Oro 2017

  • Scritto da Redazione

Ecco gli ospiti e i conduttori del premio Drago d'Oro 2017, che celebra chi eccelle nei videogiochi.

 

 

Mancano pochi giorni per scoprire i vincitori del Drago d'Oro 2017, il premio italiano che celebra le eccellenze videoludiche e ne promuove il valore artistico e culturale, promosso da Aesvi, l'associazione di categoria dell'industria videoludica in Italia.

La cerimonia di premiazione del Drago d'Oro si terrŕ a Roma giovedì 16 marzo alle 18.30, presso il Guido Reni District, nell'ambito di Let's Play - Festival del Videogioco. A condurre la serata saranno due conduttori d'eccezione: Rocco Tanica e Lucilla Agosti.

Rocco Tanica, musicista, scrittore autore e conduttore televisivo, è un componente del gruppo Elio e le Storie Tese dal 1982. All'attività musicale affianca quella di autore per il teatro e la televisione e, più di recente, quella di interprete e conduttore in prima persona.

Lucilla Agosti, attrice e conduttrice televisiva e radiofonica. Cresciuta artisticamente sul set di Cinecittà, diviene protagonista nella conduzione di programmi di intrattenimento e presentatrice di importanti show sulle principali reti televisive italiane.

Sarà questo dinamico duo ad annunciare i vincitori del Drago d'Oro, tra cui il titolo che tra i dieci videogiochi più apprezzati dello scorso anno conquisterà l'ambito premio di Videogioco dell'Anno: Dark Souls III, Dishonored 2, Doom, Final Fantasy XV, Forza Horizon 3, Inside, Overwatch, The Last Guardian, Titanfall 2, Uncharted 4: Fine di un Ladro.

Ad animare la quinta edizione del Drago d'Oro ci saranno quattro ospiti d'onore, professionisti di calibro internazionale, il cui lavoro ha contribuito significativamente a delineare alcuni dei tratti più caratteristici di quattro tra i titoli in nomination: Marco Conti, Gaz Deaves, Takeshi Furukawa e Hajime Tabata.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.