Log in

Al Xmas Comics and Games di Torino protagonisti i videogiochi

  • Scritto da Redazione

Il 15 e 16 dicembre a Lingotto Fiere di Torino la quinta edizione di Xmas Comics and Games con spazio videogiochi e anche fumetti, giochi, cosplay e youtuber.

Il padiglione 3 del polo fieristico torinese ospita il nuovo appuntamento con la kermesse irrinunciabile per tutti gli amanti di fumetti e non solo, per un Natale all’insegna del divertimento. Sono cinque le tematiche principali di questa nuova edizione: comics, games, videogames, cosplay, youtuber, oltre alla consueta area espositiva con oltre 90 realtà presenti, dove è possibile trovare fumetti, manga, gadget, oggetti da collezione e costumi.

Confermata la presenza delle case editrici che avevano fatto gradito ritorno ad aprile, come Tunuè, BD, Magic Press, Shockdom, Dark Zone, No lands Comics, Star Comics. Torna in fiera Edizioni Dentiblù, le cui pubblicazioni sono state recentemente acquisite da BD, mentre debuttano al Lingotto gli editori Diabolo, Lavieri e Barta.
 
Sono attesi a Torino più di 70 ospiti provenienti dal mondo del fumetto, del cosplay del doppiaggio e del gaming, oltre agli youtuber, star del web amate dai giovanissimi; gli ospiti saranno protagonisti di incontri, presentazioni, workshop di disegno, sketch e sessioni di autografi e foto per i fan. Arriva per la prima volta in fiera Maccio Capatonda, che sarà sul palco domenica 16 insieme ai doppiatori di Operatori doppiaggio e spettacolo e Fake Off Italia, con cui ha collaborato per il doppiaggio e il sonoro della sua ultima serie, The Generi. Numerosissimi gli ospiti che si potranno incontrare nei vari stand: da Boban Pesov a Felinia&Ribosio (Magic Press), da RichardHTT e Fraffrog a Bigio e Odde fino a Samuel Spano (Shockdom), da Pera Comics alias Alessandro Perugini a Luca Ferrara e Marco d'Aponte (Tunuè), da Mirka Andolfo all'esperto di Sci-fi e animazione nipponica Fabrizio Modina (BD). Allo stand di Diabolo Edizioni si potranno incontrare Marco Galli, curatore dell’antologia di racconti Materia Degenere, e due delle autrici, Joe1 e Fumettibrutti, al secolo Roberta Muci e Josephine Yole Signorelli.
 
VIDEOGAMES - Tra realtà virtuale, simulatori di guida, cabinati e tornei nazionali. Ampio spazio a tutti gli amanti dei videogames. Torino ospita la prima tappa delle qualificazioni dei campionati nazionali CPC – Champions Pro Circuit (per professionisti) e CVL – Champions Virtual League (per amatori) di Call of Duty. Si gioca su Playstation 4.
Allestite 10 postazioni Nintendo Switch con tornei del nuovissimo Super Smash Bros Ultimate. Entrambi i giorni, inoltre, tornei su Playstation 4 di Call of duty, Tekken 7, Street fighter e Fifa19. Presente in fiera il Simulatore dinamico Lamborghini, il primo simulatore al mondo realizzato su auto vera, progettato e costruito con una vera auto del reparto corse del campionato GT; Esperienza videoludica in virtual reality con il gioco Gundropper; per i più nostalgici, immancabile l'are con i vecchi cabinati anni '80: Pac-Man, Space Invaders, Arkanoid e i flipper Terminator, Street Fighter 2, Star Wars
 
L’area Games di Torino Comics copre tutte le categorie dell’intrattenimento “da tavolo”. Keyforge, il gioco di carte più ricercato dell’anno sarà il grande protagonista dell’area games di Xmas Comics. Il Jolly Joker Game Café in collaborazione con Asmodee Italia organizza infatti una due giorni dedicata a Keyforge, con gioco libero e due tornei in programma.
 
Tornano in fiera gli youtuber più amati dai giovanissimi: domenica 16 dicembre i Mates - (St3pny, Anima, Vegas, SurrealPower), mentre LaSabri sarà presente entrambi i giorni.
Workshop e incontri per chi vuole avvicinarsi al fumetto. Sono in programma più di 20 workshop giornalieri sul disegno, con focus sulle tematiche più disparati: personaggi fantasy (draghi, elfi, orchi, tritoni) e tradizionali come Topolino e Paperino; character design, inchiostrazione a pennello e quella digitale, pittura ad acquerello, sceneggiatura e storyboard, digital art e copertine. 
 
Il palco di Xmas Comics ospiterà le consuete iniziative per i cosplayer: dalle sfilate al karaoke e karacosplay. Sabato è in programma la sfilata non competitiva, aperta a tutti i tipi di personaggi. Domenica spazio al classico Cosplay Contest, con premi in palio e giuria composta da esperti italiani e internazionali. Il vincitore del contest volerà in Germania per partecipare alla prestigiosa finale cosplay dell’EpicCon, importante convention tedesca che si svolgerà il 23 e 24 febbraio a Münster. Tra gli ospiti in giuria: Stylouz, cosplayer svizzero; Misa & Sho, veterani del cosplay con 10 anni di esperienza e oltre 100 costumi all'attivo. Max Hi-Voltage Pietrasanta, specializzato nella realizzazione di armature; Jacopo Calatroni, cosplayer e doppiatore di serie animate.
 
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.