Log in

Atari lancia il nuovo Pc/Console Vcs, ecco le prime news

  • Scritto da Ca

Atari Vcs il nuovo prodotto dell'iconica azienda dei videogiochi che sarà un Pc/Console giocabile su qualsiasi dispositivo video. 

Una serie di domande e risposte pubblicate oggi, 29 luglio 2020, per capire come sarà il nuovissimo sistema di intrattenimento ibrido, Pc/console Atari Vcs, che dovrebbe essere lanciato nel prossimo autunno. 

In queste nuove Q&A, il Chief Operating Officer di Atari VCS, Michael Arzt, si prende ancora una volta il tempo di rispondere a una serie di domande recenti riguardanti il ​​VCS di Atari, discutendo l'approccio dell'azienda
Combinando la versatilità e la libertà di un PC con un'esperienza da console in un dispositivo ultra-versatile, Atari VCS mira a trasformare l'esperienza di gioco e l'intrattenimento domestico incentrati sulla TV.
Mancano pochi mesi al lancio, le nuove domande e risposte di Atari VCS esplorano le caratteristiche e le funzionalità di Atari VCS, il suo pubblico di destinazione, i primi giochi e partner che introducono contenuti sulla piattaforma e come Atari VCS continuerà a evolversi in seguito al lancio.
Quindi come si definisce Atari VCS? È una console di gioco? È un PC? Tutti e due? Che cosa fa esattamente? "Il VCS in Atari VCS sta per "Video Computer System" - spiega il Chief Operating Officer di Atari VCS, Michael Arzt - che è sia un cenno al retaggio di Atari sia una descrizione incredibilmente accurata di ciò che il dispositivo è. Il VCS è un mini-PC completamente funzionale che utilizza la TV, o qualsiasi schermo per monitor video, come interfaccia principale in modo da farla sembrare un'esperienza di console tradizionale. Questo è il motivo per cui abbiamo preso a chiamare Atari VCS un "PC / Console Hybrid".
Atari VCS è alimentato da un processore AMD Ryzen R1606G con tecnologia grafica "Vega" Radeon, un moderno processore X86 per PC. "Il sistema operativo Atari (Atari OS) sottostante è un ramo personalizzato di Debian Linux - spiega ancora Michael Arzt - in cima al quale stiamo eseguendo Atari VCS Dashboard, un'esperienza simile a una console integrata in Unity. Il Dashboard e il negozio Atari di accompagnamento offrono una combinazione di vari giochi, app e servizi di streaming che saranno familiari a chiunque abbia utilizzato una console di gioco".

Inoltre, gli utenti sono anche in grado di installare e avviare in modo univoco dalla propria scelta del sistema operativo nella "Modalità PC" di Atari. Attualmente Atari VCS supporta Windows, varie versioni di Linux e altri sistemi operativi che gli utenti potrebbero voler aggiungere come Steam OS e Chrome OS.
"I follower di lunga data di questo progetto ricorderanno che una delle ispirazioni originali per il ritorno all'hardware di Atari era il fenomeno dei bambini che collegavano i loro laptop per portare l'esperienza del PC sulla TV per giocare e riprodurre video in streaming.
Costruendo il VCS su solide basi per PC e adottando questo approccio "ibrido" aperto, "stiamo offrendo ai consumatori un dispositivo versatile due in uno più potente delle piattaforme basate su Android - spiegano - possono attaccare con la Atari Dashboard simile a una console e godere di tutti i giochi e le offerte di intrattenimento all'interno, oppure possono avviare il VCS in "Modalità PC" e avere un'esperienza PC aperta per la TV, inclusi streaming, applicazioni per ufficio, piattaforme social , navigazione, musica e altro".

Atari, in collaborazione con PowerA, ha realizzato un nuovissimo joystick classico wireless e un controller moderno per i giochi e la navigazione su Atari VCS. Il sistema Atari è anche facilmente compatibile con la maggior parte delle periferiche per PC come tastiere, mouse e controller di gioco e vari altri accessori che molti utenti avranno già a casa, il che si aggiunge alla flessibilità e alla natura aperta dei prodotti.
L'ultimo hardware AMD Ryzen per PC e la flessibilità del software di Atari VCS sono solo l'inizio. Utilizzando le unità di memoria SODIMM standard e fornendo un socket SSD M.2 aperto, esiste un percorso per gli utenti più esperti di espandere le capacità dell'hardware per consentire giochi e applicazioni per PC più esigenti ".

Share