Log in

Netflix dedica una docuserie sui videogiochi, in onda online dal 19 agosto

  • Scritto da Ca

High Score è una docuserie di Netflix sui videogiochi del passato narrata dalla voce di Mario, ecco la splendida sigla e quando uscirà.

Per i nerd e per gli appassionati dei videogiochi sarà una serie imperdibile e la sigla è già una bella chicca. Il 19 agosto, Netflix presenterà in anteprima la sua nuova docuserie High Score che si concentrerà sulla "golden age" dei videogiochi, raccontando le vicende di coloro che hanno decretato il successo di storici titoli e l'evoluzione dell'industria nel corso degli anni.

Una bella sorpresa, almeno per i fan di Nintendo, è il fatto che la docuserie sarà narrata dall'unico e solo Charles Martinet (alias la voce di Super Mario). Questo è stato scoperto nella sigla di testa caricata da IGN. 

"High Score è una docuserie sulla golden age dei videogiochi, quando le leggende - da Pac-Man a Doom - hanno preso vita - commentano direttamente da Netflix - grazie all'ingegnosità e alla forza di volontà, i pionieri del computer e gli artisti visionari di tutto il mondo hanno generato i mondi iconici di Space Invaders, Final Fantasy, Street Fighter II, Mortal Kombat, Sonic the Hedgehog, MADDEN NFL e oltre.

Senza regole o tabelle di marcia, giocatori e innovatori allo stesso modo hanno spinto i limiti del denaro da guadagnare, i rivali da schiacciare e i cuori da conquistare. Questa è la storia dei cervelli dietro i pixel e di come la loro innovazione senza pari abbia costruito un'industria multimiliardaria. High Score sarà presentato in anteprima su Netflix il 19 agosto 2020".
 

 

Share