Log in

Cyberpunk 2077, criticità su Ps4 e Xboxe One: scattano i rimborsi

  • Scritto da Redazione

Cd Project Red si scusa per le criticità riscontrate dai giocatori di Cyberpunk 2077 e annuncia rimborsi, attesa per Gta6 ma i fan ai produttori: 'Non abbiate fretta'.

Su pc nessun problema ma chi lo usa da Ps4 o Xboxe One, ha riscontrato non poche criticità; per questa ragione i produttori di Cyberpunk 2077 si sono scusati e hanno annunciato rimborsi.

Con le versioni per console di vecchia generazione Night City non sarebbe in grado di brillare al massimo delle proprie potenzialità, così Cd Projekt Red ha rotto il silenzio e indirizzato alla community videoludica un lungo messaggio, nel quale si scusa per il claudicante debutto del gioco proponendo soluzioni a coloro che hanno già acquistato Cyberpuk 2077 su PlayStation 4 o Xbox One.

A disposizione dei players, è stato annunciato, arriverà un supporto intenso per migliorare le performance di Cyberpunk 2077 sui due hardware, tramite un fitto programma di aggiornamenti. Un update arriverà entro pochi giorni, mentre due grandi patch sono già in programma, con la prima in arrivo a gennaio e la seconda a febbraio. Queste ultime non porteranno ovviamente il gioco al livello di quanto visto su PC di fascia alta, si sottolinea, ma ne miglioreranno le caratteristiche. Contestualmente sono stati annunciati appunto programmi di rimborso.

Di fronte a questo, anche se Gta6 non è ancora stato annunciato ufficialmente, i fan che attendono il gioco, nelle community dedicate fanno sapere ai produttori: "Non importa se uscirà nel 2024. Non abbiate fretta, meglio sia perfetto".

Share