Log in

Niente viaggi? Così la gente investe in Pokémon

  • Scritto da Daniele Duso

Pokemon Mania: in Italia è boom di compravendita online di carte, videogiochi e articoli legati all'opera di Satoshi Tajiri.

In occasione del venticinquesimo compleanno dei Pokémon, Catawiki, la piattaforma di aste online leader in Europa per oggetti speciali selezionati da esperti, celebra l'evento organizzando, con cadenza trimestrale, alcune aste speciali con protagonisti i videogiochi e le carte collezionabili dell'ormai intramontabile brand giapponese. Grazie alla piattaforma online, sono messi all'asta oltre 20 lotti dedicati ai videogames tra il 20 ed il 27 marzo, e 70 lotti di carte collezionabili tra il 21 ed il 28 marzo. I venditori e i collezionisti più accaniti dell'opera di Satoshi Tajiri, avranno l'opportunità di partecipare ad aste esclusive per "acchiapparsi" pezzi unici per genere e rarità.

Il trend della Pokemon-mania ha registrato numeri da record tra il 2019 e il 2020: secondo i dati di Catawiki, la piattaforma ha registrato un aumento dei venditori del 119% e un +137% di lotti venduti. Inoltre, tra gennaio e febbraio 2020, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, Catawiki ha visto un'ulteriore crescita: i lotti acquistati sono stati 3 volte tanto rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Daniel Becker, esperto di carte collezionabili e iconic toys di Catawiki, afferma "le carte collezionabili hanno goduto di moltissimo interesse durante la pandemia: molte persone non dovendo spendere il proprio denaro in hobby o in vacanze, hanno deciso di investirli per comprare oggetti della loro infanzia. Addirittura il prezzo di alcuni oggetti sono aumentati del 3500%".

Per ciò che concerne l'ambito videoludico, l'esperta in computer e videogames di Catawiki Diana Van der Valk, ha commentato: "Come esperta sono sempre alla ricerca degli oggetti più speciali. Nella categoria dei Pokémon, le console portatili fatte su misura per i vincitori dei campionati mondiali, sono senza dubbio tra i pezzi più richiesti dai collezionisti. Il grande interesse che state osservando in questo momento storico per i Pokémon è determinato in gran parte dalla strategia vincente che Nintendo adotta da decenni, portando al pubblico prodotti sempre innovativi, edizioni limitate ed oggetti speciali tali da mantenere una costante fidelizzazione con gli utenti che perdura da generazioni."

Share