Log in

Videogame: diventare bioingegneri con Honeycomb

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Un nuovo gioco di sopravvivenza in prima persona, open world, dedicato alla biongegneria è stato appena annunciato da Frozen Way.

 

 

Assumi il ruolo di un bioingegnere per condurre ricerche ed esperimenti su flora e fauna. Costruisci, espandi e decora il tuo habitat, i laboratori e le serre in molti modi diversi. Tutto questo è possibile in Honeycomb, il nuovo videogame in arrivo su Pc.

Dagli sviluppatori di Frozen Way è però disponibile un'anteprima del nuovo design di gioco che affronta uno dei tanti problemi ambientali. Come ultima speranza di salvare il pianeta, i giocatori esploreranno un ecosistema appena scoperto, sperimenteranno flora e fauna e condurranno varie ricerche.

"Siamo entusiasti di presentare il nuovo progetto in cui il nostro studio ha recentemente dedicato molto lavoro e cuore", spiegano gli sviluppatori in una nota ufficiale.

 

 


COME FUNZIONa IL GIOCO - L'azione si svolge nel futuro su un lontano pianeta alieno. Dopo aver ampliato la loro conoscenza della bioingegneria e della genetica, gli scienziati scelti creeranno nuovi organismi e scopriranno risorse precedentemente sconosciute per aiutare a riportare in vita il loro pianeta natale.

Nel complesso, il pianeta Terra soffre molto dell'inquinamento dell'aria, della terra e dell'acqua. Il degrado del suolo, la perdita di biodiversità e gli effetti del cambiamento climatico stanno innegabilmente diventando una minaccia fatale per l'umanità. La situazione peggiora di giorno in giorno e sembra che non ci sia modo di fermare l'inevitabile. Dopo molti tentativi falliti, l'organizzazione "X" decide di dedicare tutte le risorse disponibili per individuare e formare giovani scienziati di talento che potrebbero essere in grado di ribaltare la situazione per le future generazioni dell'umanità. Il loro obiettivo è una spedizione su un pianeta sconosciuto in cerca di salvezza per la loro casa: la Terra. Nei panni del personaggio principale, Hennessy, incontrerai creature feroci, vegetazione pericolosa e condizioni climatiche sfavorevoli per realizzare finalmente che il pianeta che stai esplorando non è quello che sembrava.

Share